MUSIC FOR YOU


VideoPlaylist
I made this video playlist at myflashfetish.com

GIOVANILE CALCIO LACCO "CAMPIONATO REGIONALE MINIALLIEVI"

martedì 22 settembre 2009

4° GIORNATA DI SERIE A ANDATA

Dopo le partite di serie a, con i seguenti risultati:

NAPOLI-UDINESE 0-0
JUVENTUS-LIVORNO 2-0
BARI-ATALANTA 4-1
CAGLIARI-INTER 1-2
CATANIA-LAZIO 1-1
CHIEVO-GENOA 3-1
MILAN-BOLOGNA 1-0
PARMA-PALERMO 1-0
SAMPDORIA-SIENA 4-1
ROMA-FIORENTINA 3-1

la classifica è la seguente:

12Sampdoria, Juventus
10 Inter
9 Genoa
7 Parma, Fiorentina, Lazio, Milan
6 Roma, Bari, Chievo
5 Udinese
4 Napoli, Palermo
3 Siena
2 Bologna, Livorno
1 Catania, Cagliari
0 Atalanta

1° GIORNATA DI CHAMPIONS LEAGUE ANDATA FASE A GIRONI

GIRONE A:
Juventus-Bordeaux 1-1
Maccabi Haifa-Bayern Monaco 0-3

GIRONE B:
Besiktas-Manchester United 0-1
VFL Wolfsburg-CSKA Mosca 3-1

GIRONE C:
FC Zurich-Real Madrid 2-4
O.Marsiglia-Milan 1-2

GIRONE D:
Atletico Madrid-Apoel Nicosia 0-0
Chelsea-Porto 1-0

GIRONE E:
Liverpool-Debreceni 1-0
Lione-Fiorentina 1-0

GIRONE F:
Dinamo kiev-Rubin Kazan 3-1
Inter-Barcellona 0-0

GIRONE G:
Stoccarda-Rangers 1-1
Siviglia-Unirea U. 2-0

GIRONE H:
Olympiakos-AZ Alkaar 1-0
Standard Liegi-Arsenal 2-3

martedì 15 settembre 2009

3° GIORNATA DI SERIE A ANDATA

Nella 3° giornata di serie A, Sampdoria e Genoa si mostrano in lotta per un posto tra le grandi, l'Inter con 2 magie 1 di Eto'o e una di Milito batte un buon Parma, l'Udinese vola a suon di gol del suo capitano Di Natale che ha fatto 3 gol in questa partita e raggiunge quota 6 gol in 3 partite cosa che fece solo Gabriel Batistuta.
Dopo le partite di serie a, con i seguenti risultati:

LIVORNO-MILAN O-O
LAZIO-JUVENTUS 0-2
ATALANTA-SAMPDORIA 0-1
BOLOGNA-CHIEVO 0-2
FIORENTINA-CAGLIARI 1-0
INTER-PARMA 2-0
PALERMO-BARI 1-1
SIENA-ROMA 1-2
UDINESE-CATANIA 4-2
GENOA-NAPOLI 4-1

la classifica è la seguente:

9 Sampdoria, Juventus, Genoa
7 Inter, Fiorentina
6 Lazio
4 Udinese, Palermo, Milan, Parma
3 Siena, Chievo, Bari, Napoli, Roma
2 Bologna, Livorno
1 Cagliari
0 Atalanta, Catania

lunedì 31 agosto 2009

2° GIORNATA DI SERIE A ANDATA


Nella seconda giornata di serie A si vedono 2 bigmatch, il derby di Milano tra Milan e Inter che si affrontano senza i suoi due grandi Kakà e Ibraihmovic.
L'altro bigmatch è Roma-Juventus con una Roma stanca per le partite e una Juve tonica grazie ad un grande Diego.

Dopo le partite di serie a, con i seguenti risultati:

BARI-BOLOGNA 0-0
MILAN-INTER 0-4
ROMA-JUVENTUS 1-3
ATALANTA-GENOA 0-1
CAGLIARI-SIENA 1-3
CHIEVO-LAZIO 1-2
FIORENTINA-PALERMO 1-0
NAPOLI-LIVORNO 3-1
PARMA-CATANIA 2-1
SAMPDORIA-UDINESE 3-1

la classifica è la seguente:

6 Sampdoria, Juventus, Genoa, Lazio
4 Inter, Fiorentina, Parma
3 Napoli, Palermo, Milan, Siena
2 Bari, Bologna
0 Catania, Chievo, Atalanta, Roma

sabato 29 agosto 2009

SUPERCOPPA EUROPEA: BARCELLONA-SHAKTAR DONETSK


Il Barcellona con un gol di Pedro al 10' del secondo tempo supplementare riesce a mettere nella propria bacheca la Supercoppa europea contro lo Shaktar Donestk, campione in carica della vecchia Coppa Uefa.
Il Barca parte con un attacco formato da Ibra come boa centrale, Messi ed Henry esterni di attacco. Ibra si vede solo in una buona giocata con Messi nel primo tempo, poi nulla più. Quindi Guardiola lo cambia e al suo posto fa l'ingresso in campo Pedro, altro cambio per il Barca che fa entrare anche Bojan al posto di Henry e tridente d'attacco che sommando l'età dei 3 porta a 63 anni.
Lo Shaktar tuttavia si dimostra capace di mettere in difficoltà il Barcellona, soprattutto ad inizio primo tempo supplementare, con Puyol costretto a fare gli straordinari.
Alla fine arriva la rete sblocca partita grazie ad uno scambio Pedro-Messi quest'ultimo che con una giocata strabiliante mette Pedro a tu per tu con il portiere ucraino.

giovedì 27 agosto 2009

EUROPA LEAGUE



Le italiane avanti per la fase a gironi della nuovissima Europa League.
Roma, Genoa e Lazio passano con i rispettivi risultati: 7-1, 1-1, 1-0.
La Roma dopo il 3-3 in casa del Kosice dimostra di essere in forma e dopo soli 19 secondi passa in vantaggio con Totti, bravo a capitalizzare un ottimo triangolo. Ancora Totti che sigla il 2 gol, 10° in 5 partite di Europa League, poi c'è la prima rete di Guberti grazie ad un errore di disimpegno del portiere del Kosice. Al 16esimo ancora una rete questa volta è Cerci, poi di Menez 2 minuti dopo che si trova a tu per tu col portiere e non sbaglia. Al 36esimo il francese perde una palla a centrocampo e Novak sigla il 5-1. Si va negli spogliatoi la Roma trova la rete del 6-1 con Riise bravo a concludere con un tiro potente non bloccato dal portiere. Infine arriva la terza rete di Francesco Totti, gol bellissimo e applaudito anche dai tifosi del Kosice, stop di petto e tiro al volo.
Il Genoa và sotto al 47' per via di una autorete di Figueroa, pareggio che arriva al 53' grazie a Domenico Criscito.

La Lazio perde 1-0 per via della rete di Avdic al 25' della ripresa.

GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE 2009-10

GIRONE A: Bayern Monaco, Juventus, Bordeaux, Maccabi Haifa
GIRONE B: Manchester United, Cska Mosca, Besiktas, Wolfsburg
GIRONE C: Milan, Real Madrid, Olympique Marsiglia, Zurigo
GIRONE D: Chelsea, Porto, Atletico Madrid, Apoel Nicosia
GIRONE E: Liverpool, Lione, Fiorentina, Debrecen
GIRONE F: Barcellona, Inter, Dinamo Kiev, Rubin Kazan
GIRONE G: Siviglia, Rangers Glasgow, Stoccarda, Unirea Urziceni
GIRONE H: Arsenal, Az Alkmaar, Olympiacos, Standard Liegi

Per il Milan e l'Inter le urne sono state amare, infatti l'urne beffarde che hanno messo i due ex,talenti di Milan e Inter, rispettivamente Kakà e Ibra contro di loro.
I sorteggi sono riusciti a mettere d'accordo tutte le italiane sul fatto che le gare saranno eccitanti ed interessanti.

LA COMPOSIZIONE DEI LOTTI PRIMA DEL SORTEGGIO

PRIMA URNA: Milan, Barcellona, Chelsea, Manchester United, Liverpool, Arsenal, Siviglia, Bayern Monaco

SECONDA URNA: Inter, Juventus, Real Madrid, Porto, Lione, Cska Mosca, Rangers Glasgow, Az Alkmaar

TERZA URNA: Fiorentina, Atletico Madrid, Stoccarda, Bordeaux, Olympique Marsiglia, Olympiacos, Besiktas, Dinamo Kiev

QUARTA URNA: Wolfsburg, Rubin Kazan, Standard Liegi, Maccabi Haifa, Zurigo, Apoel Nicosia, Unirea Urziceni, Debrecen

1° GIORNATA DI SERIE A ANDATA 2009/2010


Il campionato ricomincia e con lui ripartono le novità: il Bari pareggia a Milano con l'Inter, il Napoli crea e prende 3 pali e 1 traversa nel primo tempo, ma soccombe per 2 errori di rifinitura difensiva, la Roma in crisi difensiva e molto altro.
Dopo le partite della 1° giornata di serie a, con i seguenti risultati:

Bologna-Fiorentina 1-1
Siena-Milan 1-2
Inter-Bari 1-1
Catania-Sampdoria 1-2
Genoa-Roma 3-2
Juventus-Chievo 1-0
Lazio-Atalanta 1-0
Livorno-Cagliari 0-0
Palermo-Napoli 2-1
Udinese-Parma 2-2

la classifica è la seguente:

3 Milan, Sampdoria, Genoa, Juventus, Lazio, Palermo
1 Bologna, Fiorentina, Inter, Bari, Livorno, Cagliari, Udinese, Parma
0 Catania, Roma, Chievo, Atalanta, Napoli Siena

sabato 27 giugno 2009

FINITA! IL CAMPIONATO SI CHIUDE


Si chiude il campionato di Serie A con l'Inter campione e qualificata direttamente in Champions come Milan e Juventus, mentre la Fiorentina farà i preliminari. La Roma, Lazio e Genoa si qualificano per la nuova Coppa Uefa, chiamata da ora in avanti Europa League. Ad agosto ci sarà la finale di Supercoppa italiana tra Inter e Lazio. La Champions League è stata vinta dal Barcellona per 2-0 con le reti di Samuel Etò'o e di Leo Messi. Si è adesso in pieno calciomercato con il Napoli scatenato: Quagliarella, Cigarini, De Sanctis, Zuniga e Campagnaro i primi acquisti i nomi sono quelli di Di Natale (vicinissimo al Parma), Pandev, Cassano (fantasista barese). La Roma ha acquistato Guberti e riscattato Motta, intanto ci si appresta per il passaggio di proprietà.

mercoledì 20 maggio 2009



Il Barcellona è campione di Spagna d'anticipo.

Barcellona86














Real Madrid78













Siviglia64













A. Madrid61













Valencia59













Villarreal59













D. La Coruña57













Málaga54













Maiorca48













Almeria46













A. Bilbao44













Racing42













R. Valladolid42













Espanyol41













Real Betis40













Getafe38













Osasuna37













Sporting Gijon37













Numancia35













INTER CAMPIONE D'ITALIA


L'Inter di Mourinho è campione d'Italia con due turni di anticipo. Già sabato scorso, senza neanche scendere in campo, l'allenatore portoghese ha vinto il suo primo scudetto nell'anno dell'esordio in serie A, il quarto consecutivo in bella mostra nella bacheca nerazzurra, il diciasettesimo nella sua storia, proprio come il Milan. Che nell'anticipo della 36/a giornata, uscendo sconfitto dalla trasferta di Udine, ha regalato ai tifosi interisti una massiccia dose extra di euforia. Il tecnico di Setubal, sbarcato alla corte di Moratti per alzare trofei, ha tenuto fede alle premesse: si è confermato arrogante e vincente. Al primo colpo. La prossima sfida, va da sè, si chiama Champions League. Il sogno di Moratti e di tutto il mondo interista.

DICIASETTESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video

Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

BOLOGNA-LECCE 2-1
FIORENTINA-SAMPDORIA 1-0
GENOA-CHIEVO 2-2
JUVENTUS-ATALANTA 2-2
NAPOLI-TORINO 1-2
PALERMO-LAZIO 2-0
REGGINA-CAGLIARI 2-1
ROMA-CATANIA 4-3
UDINESE-MILAN 2-1
INTER-SIENA 3-0

la classifica è la seguente:

81 INTER
71 MILAN
68 JUVENTUS
67 FIORENTINA
62 GENOA
57 ROMA
55 PALERMO
54 UDINESE
50 CAGLIARI
47 LAZIO
46 ATALANTA
44 SAMPDORIA
43 NAPOLI, SIENA
40 CATANIA
37 CHIEVO
34 TORINO
33 BOLOGNA
30 REGGINA
29 LECCE

venerdì 15 maggio 2009

FINALE COPPA ITALIA


La Lazio si aggiudica la Coppa Italia 2008/09 nella finale giocata all'olimpico contro la Sampdoria di Cassano. Il risultato dopo i 90' regolamentari è di 1-1 con la Lazio che va in gol nel primo tempo dopo soli 5' con un siluro del solito Zarate. Cassano allo scadere ispira Stankevicius che incorna un pallone indirizzato male, dove c'è il PAZZO Pazzini che gira la testa e infila il pallone alle spalle di Muslera. Nei secondi 45' non avvengono azioni importanti, così come nei 30' supplementari. Si va ai calci di rigori dove sbaglia Cassano per la Samp, Castellazzi con l'aiuto del palo mette le cose in parità, ma al momento di chi sbaglia è ancora la Samp a sbagliare, Castellazzi non può nulla sul tiro di Dabò che dà la vittoria alla squadra allenata da Delio Rossi.

mercoledì 13 maggio 2009

SEDICESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video

Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

ATALANTA-GENOA 1-1
CAGLIARI-ROMA 2-2
CATANIA-FIORENTINA 0-2
CHIEVO-INTER 2-2
LAZIO-UDINESE 1-3
LECCE-NAPOLI 1-1
MILAN-JUVENTUS 1-1
SAMPDORIA-REGGINA 5-0

SIENA-PALERMO 1-0
TORINO-BOLOGNA 1-1

la classifica è la seguente:
78 INTER
71 MILAN

67 JUVENTUS

64 FIORENTINA

61 GENOA

54 ROMA
52 PALERMO
51 UDINESE

50 CAGLIARI
47 LAZIO
45 ATALANTA
44 SAMPDORIA
43 NAPOLI, SIENA
40 CATANIA
36 CHIEVO
31 TORINO
30 BOLOGNA
29 LECCE
27 REGGINA

sabato 9 maggio 2009

SEMIFINALI DI CHAMPIONS LEUGUE ANDATA-RITORNO


Alla finale di Roma, della Champions Leugue, approdano Manchester United e Barcellona che hanno eliminato rispettivamente l'Arsenal e il Chelsea. Ecco i risultati:

MANCHESTER UNITED-ARSENAL 1-0 3-1
BARCELLONA-CHELSEA 0-0 1-1


martedì 5 maggio 2009

QUINDICESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO


Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

BOLOGNA-REGGINA 1-2
CATANIA-MILAN 0-2
FIORENTINA-TORINO 1-0
GENOA-SAMPDORIA 3-1
INTER-LAZIO 2-0
JUVENTUS-LECCE 2-2
PALERMO-CAGLIARI 5-1
ROMA-CHIEVO 0-0
SIENA-NAPOLI 2-1
UDINESE-ATALANTA 3-0

la classifica è la seguente:

77 INTER
70 MILAN
66 JUVENTUS
61 FIORENTINA
60 GENOA
53 ROMA
52 PALERMO
49 CAGLIARI
48 UDINESE
47 LAZIO
44 ATALANTA
42 NAPOLI
41 SAMPDORIA
40 CATANIA, SIENA
35 CHIEVO
30 TORINO
29 BOLOGNA
28 LECCE
27 REGGINA

mercoledì 29 aprile 2009

QUATTORDICESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video video

video video

video

Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

CHIEVO-UDINESE 1-2
FIORENTINA-ROMA 4-1
BOLOGNA-GENOA 2-0
LAZIO-ATALANTA 0-1
LECCE-CATANIA 2-1
MILAN-PALERMO 3-1
REGGINA-JUVENTUS 2-2
SAMPDORIA-CAGLIARI 3-3
TORINO-SIENA 1-0
NAPOLI-INTER 1-0

la classifica è la seguente:

74 INTER
67 MILAN
65 JUVENTUS
58 FIORENTINA
52 ROMA
49 PALERMO, CAGLIARI
47 LAZIO
45 UDINESE
44 ATALANTA
42 NAPOLI
41 SAMPDORIA
40 CATANIA
37 SIENA
34 CHIEVO
30 TORINO
29 BOLOGNA
27 LECCE
24 REGGINA

lunedì 27 aprile 2009

SEMIFINALI DI COPPA ITALIA RITORNO


Dopo le partite di Coppa Italia, con i seguenti risultati:

JUVENTUS-LAZIO 1-2
INTER-SAMPDORIA 1-0

passano il turno LAZIO e SAMPDORIA che si affronteranno nella finale dell'Olimpico di Roma il 13 Maggio.

lunedì 20 aprile 2009

TREDICESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO


Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

ATALANTA-REGGINA 0-1
CAGLIARI-NAPOLI 2-0
CATANIA-SAMPDORIA 2-0
GENOA-LAZIO 0-1
JUVENTUS-INTER 1-1
MILAN-TORINO 5-1
PALERMO-BOLOGNA 4-1
ROMA-LECCE 3-2
SIENA-CHIEVO 0-2
UDINESE-FIORENTINA 3-1

la classifica è la seguente:

74 INTER
64 MILAN, JUVENTUS
57 GENOA
55 FIORENTINA
52 ROMA
49 PALERMO
48 CAGLIARI
47 LAZIO
42 UDINESE
41 ATALANTA
40 CATANIA, SAMPDORIA
39 NAPOLI
37 SIENA
34 CHIEVO
27 TORINO
26 BOLOGNA
24 LECCE
23 REGGINA

martedì 14 aprile 2009

DODICESIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO




Dopo le partite di Serie a, con i seguenti risultati:

BOLOGNA-SIENA 1-4
CHIEVO-MILAN 0-1
FIORENTINA-CAGLIARI 2-1
GENOA-JUVENTUS 3-2
INTER-PALERMO 2-2
LAZIO-ROMA 4-2
LECCE-SAMPDORIA 1-3
NAPOLI-ATALANTA 0-0
TORINO-CATANIA 2-1
REGGINA-UDINESE 0-2

la classifica è la seguente:

73 INTER
63 JUVENTUS
61 MILAN
57 GENOA
55 FIORENTINA
49 ROMA
46 PALERMO
45 CAGLIARI
44 LAZIO
41 ATALANTA
40 SAMPDORIA
39 NAPOLI, UDINESE
37 SIENA, SIENA
31 CHIEVO
27 TORINO
26 BOLOGNA
24 LECCE
20 REGGINA

venerdì 10 aprile 2009

UNDICESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO DI SERIE A RITORNO

video video

video

Dopo le partite di Serie A, con i seguenti risultati:

ATALANTA-FIORENTINA 1-2
CAGLIARI-CATANIA 1-1
JUVENTUS-CHIEVO 3-3
MILAN-LECCE 2-0
PALERMO-TORINO 1-0
REGGINA-GENOA 0-1
ROMA-BOLOGNA 2-1
SAMPDORIA-NAPOLI 2-2
SIENA-LAZIO 2-0
UDINESE-INTER 0-1

la classifica è la seguente:

72 INTER
63 JUVENTUS
58 MILAN
54 GENOA
52 FIORENTINA
49 ROMA
45 CAGLIARI, PALERMO
41 LAZIO
40 ATALANTA
38 NAPOLI
37 CATANIA, SAMPDORIA
36 UDINSE
34 SIENA
31 CHIEVO
26 BOLOGNA
24 LECCE, TORINO
20 REGGINA

mercoledì 25 marzo 2009


Il giovane brasiliano Felipe racconta le emozioni per il debutto dal primo minuto in una gara così importante come quella di sabato con la Juventus: "E' stato bellissimo. Alla fine sono stato un pò male per la sconfitta. Purtroppo non siamo riusciti a evitarla, anche se il risultato è ingiusto. Ma io personalmente sono stato felice perchè da tempo aspettavo un momento come questo. Ho passato momenti difficili e devo ringraziare tante persone. Il professor Mariani a cui dedico la mia prima maglia da titolare. E' merito suo se sono tornato a giocare a calcio. E poi devo ringraziare la Roma che ha creduto in me. La società mi ha dato una grande chance e questo non lo dimenticherò mai. Il momento più difficile è stato quando stavo alla Fiorentina".
Dopo poche ore dalla convocazione di Matteo Brighi in Nazionale, il centrocampista della Roma dice: "Inutile dire che per me una soddisfazione enorme, frutto del lavoro svolto finora e delle opportunità che quest'anno ho avuto di potermi mettere in mostra. Me lo vivo comunque, non come punto di arrivo, ma come punto di partenza. L'obbiettivo di tutti, e anche il mio, è arrivare ai mondiali in Sudafrica. Ho saputo della convocazione da Marco Motta dopo la partita con la Juve".

martedì 24 marzo 2009

INFOROMA



Nell'anticipo serale della 29/a giornata la Juventus si impone 4-1, in trasferta, contro una Roma resa irriconoscibile dalle tante assenze per squalifica e infortuni. Iniziano bene i capitolini che fanno pressing alto e impediscono ai bianconeri di uscire fuori. Dopo un paio di occasioni giallorosse sono però gli ospiti a portarsi in vantaggio al 34'. Giovinco in area per Iaquinta che controlla e fulmina Doni con un gran destro incrociato. Nella ripresa i padroni di casa si spingono in avanti e dopo soli 3' trovano il pari: Loria si inserisce alla perfezione su corner basso di Menez e beffa Buffon di sinistro. La Juve non ci sta: Iaquinta raddoppia al 10', mellberg sigla il tris al 23' e Nedved, entrato nel finale per giocare l'ultima nell'Olimpico che un tempo fu il suo stadio, chiude il match al 29'.
La Roma, completamente rimaneggiata, accarezza il sogno della rimonta nel secondo tempo, ma non può nulla contro una Juventus a tratti strepitosa. Per i giallorossi questo risultato negativo rappresenta una dura battuta d'arresto: fermi a quota 46, infatti sono costretti a rimandare la rincorsa al quarto posto a un miglior momento. Spalletti commenta amareggiato il k.o. casalingo: "Sono deluso del risultato, sia per i ragazzi, che si sono impegnati tanto, sia per i tifosi, ma dobbiamo accettare la sconfitta perchè la Juventus è una grandissima squadra e ha saputo interpretare meglio la partita".

DECIMA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video

Dopo le partite di serie A, con i seguenti risultati:

CATANIA-LAZIO 1-0
ROMA-JUVENTUS 1-4
BOLOGNA-CAGLIARI 0-1
CHIEVO-PALERMO 1-0
FIORENTINA-SIENA 1-0
GENOA-UDINESE 2-0
INTER-REGGINA 3-0
LECCE-ATALANTA 2-2
TORINO-SAMPDORIA 1-3
NAPOLI-MILAN 0-0

la classifica è la seguente:

69 INTER
62 JUVENTUS
55 MILAN
51 GENOA
49 FIORENTINA
46 ROMA
42 CAGLIARI, PALERMO
41 LAZIO
40 ATALANTA
37 NAPOLI, CATANIA
36 UDINESE, SAMPDORIA
31 SIENA
30 CHIEVO
26 BOLOGNA
24 TORINO, LECCE
20 REGGINA

martedì 17 marzo 2009


Riprende la scalata della Giovanile Calcio Lacco di mister Allegretti. La sua squadra, domenica 8 Marzo, ha affrontato il Recale 2002. Partita che si mette in discesa per la squadra isolana che dopo soli 10 minuti dall'inizio del primo tempo trova la rete con Impagliazzo che sfrutta un rilancio di Riccio e infila il pallone alle spalle dell'estremo difensore. Il Recale non ci sta e nel finale di primo tempo trova il pareggio con un tiro in piena area di rigore. Si ritorna in campo e dopo pochi minuti l'arbrito fischia un rigore inventato dopo che Fermo protegge il pallone per l'uscita di Petrone. Rigore che viene battuto e realizzato. La squadra di Allegretti prova con azioni veloci a pareggiare, ma senza riuscirvi. Azione pericolosa creata anche da Villani che da posizione ravvicinata dà solo l'impressione del gol.
Questa domenica la Giovanile Calcio Lacco è partita per Aversa dove è riuscita a strappare un punticino importante. La Giovanile Calcio Lacco passa in vantaggio grazie a Calise F. che sfrutta un assist di Impagliazzo, poi l'Aversa pareggia con un'ottima azione. Nel secondo tempo trova il vantaggio, ma l'orgoglio della squadra isolana incombe e quando meno se l'aspetta, l'Aversa subisce la rete del pareggio con Impagliazzo. La squadra di Massimo Allegretti prova continuamente a cercare il gol vittoria, prima con il solito Impagliazzo che raccoglie un ottimo assist di Calise, ma il portiere riesce a salvare, e poi con Calise che su un calcio piazzato battuto da Impagliazzo stacca in area imperioso, ma l'estremo difensore dell'Aversa si supera mandando il pallone in calcio d'angolo.
La prossima domenica la Giovanile Calcio Lacco sarà di riposo per poi riprendere con la partita casalinga contro la Club Italia Frattese.

NONA PARTITA DI SERIE A RITORNO


Dopo le partite di serie A, con i seguenti risultati:

CAGLIARI-GENOA 0-1
JUVENTUS-BOLOGNA 4-1
ATALANTA-TORINO 2-0
LAZIO-CHIEVO 0-3
PALERMO-LECCE 5-2
REGGINA-NAPOLI 1-1
SAMPDORIA-ROMA 2-2
SIENA-MILAN 1-5
UDINESE-CATANIA 1-1
INTER-FIORENTINA 2-0

la classifica è la seguente:

66 INTER
59 JUVENTUS
54 MILAN
48 GENOA
46 ROMA, FIORENTINA
42 PALERMO
41 LAZIO
39 CAGIARI, ATALANTA
36 NAPOLI, UDINESE
34 CATANI
33 SAMPDORIA
31 SIENA
27 CHIEVO
24 TORINO
23 LECCE
20 REGGINA

sabato 14 marzo 2009

CHAMPIONS LEAGUE OTTAVI RITORNO


Dopo le partite di Champions, con i seguenti risultati:

MANCHESTER UNITED-INTER 2-0
ROMA-ARSENAL 1-0 (6-7 dopo calci di rigore)
BARCELLONA-LIONE 5-2
PORTO-ATLETICO MADRID 0-0
JUVENTUS-CHELSEA 2-2
LIVERPOOL-REAL MADRID 4-0
BAYERN MONACO-SPORTING LISBONA 7-1
PANATHINAIKOS-VILLAREAL 1-2

le squadre a passare il turno sono:

MANCHESTER UNITED - ARSENAL - CHELSEA - LIVERPOOL - PORTO - BAYERN MONACO - VILLAREAL - BARCELLONA

martedì 10 marzo 2009

OTTAVA GIORNATA DI CAMPIONATO SERIE A RITORNO



Dopo le partite di serie a ritorno, con i seguenti risultati:

BOLOGNA-SAMPDORIA 3-0
CATANIA-SIENA 0-3
CHIEVO-CAGLIARI 1-1
FIORENTINA-PALERMO 0-2
LECCE-REGGINA 0-0
MILAN-ATALANTA 3-0
NAPOLI-LAZIO 0-2
ROMA-UDINESE 1-1
TORINO-JUVENTUS 0-1

la classifica è la seguente:

63 INTER
56 JUVENTUS
51 MILAN
46 FIORENTINA
45 ROMA, GENOA
41 LAZIO
39 PALERMO, CAGLIARI
36 ATALANTA
35 NAPOLI, UDINESE
33 CATANIA
32 SAMPDORIA
31 SIENA
26 BOLOGNA
24 TORINO, CHIEVO
23 LECCE
19 REGGINA

giovedì 5 marzo 2009

COPPA ITALIA SEMIFINALI ANDATA


Le semifinali di Coppa Italia, nelle parti di andata, si concludono in questo modo:

LAZIO-JUVENTUS 2-1
SAMPDORIA-INTER 3-0

La Juventus passa in vantaggio con la rete di Marchionni, pareggio che arriva nel secondo tempo con la rete di Goran Pandev, raddoppio siglato da Rocchi.

La Samp stende l'Inter con le reti di Fant-Antonio Cassano, e doppietta di Pazzini.

SETTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO RITORNO

video

Dopo le partite di Serie A della settima giornata, con i seguenti risultati:

LAZIO-BOLOGNA 2-0
JUVENTUS-NAPOLI 1-0
ATALANTA-CHIEVO 0-2
CAGLIARI-TORINO 0-0
PALERMO-CATANIA 0-4
REGGINA-FIORENTINA 1-1
SAMPDORIA-MILAN 2-1
SIENA-GENOA 0-0
UDINESE-LECCE 2-0
INTER-ROMA 3-3

la classifica è la seguente:

60 INTER
53 JUVENTUS
48 MILAN
46 FIORENTINA
45 GENOA
44 ROMA
38 CAGLIARI, LAZIO
36 PALERMO, ATALANTA
35 NAPOLI
34 UDINESE
33 CATANIA
32 SAMPDORIA
28 SIENA
24 TORINO
23 CHIEVO, BOLOGNA
22 LECCE
18 REGGINA

venerdì 27 febbraio 2009

CHAMPIONS LEAGUE OTTAVI ANDATA

video

Italia contro Inghilterra. Scocca l'ora degli ottavi di Champions League e per Inter, Juventus e Roma gli ostacoli vengono tutti da Oltremanica. La squadra di Mourinho, nella gara di martedì sera, ha ospitato i campioni d'europa in carica del Manchester United di Cristiano Ronaldo. L' Arsenal di Wenger ha ospitato la Roma di Spalletti.
I risultati sono i seguenti:

INTER-MANCHESTER UNITED 0-0
ARSENAL-ROMA 1-0
LIONE-BARCELLONA 1-1
ATL.MADRID-PORTO 2-2
CHELSEA-JUVENTUS 1-0
REAL MADRID-LIVERPOOL 0-1
SPORTING LISBONA-BAYERN MONACO 0-5
VILLAREAL-PANATHINAIKOS 1-1

SESTA GIORNATA DI SERIE A ANDATA

video

Dopo le partite di serie A, con i seguenti risultati:

BOLOGNA-INTER 1-2
CATANIA-REGGINA 2-0
FIORENTINA-CHIEVO 2-1
LECCE-LAZIO 0-2
MILAN-CAGLIARI 1-0
NAPOLI-GENOA 0-1
PALERMO-JUVENTUS 0-2
ROMA-SIENA 1-0
SAMPDORIA-ATALANTA 1-0
TORINO-UDINESE 1-0

la classifica è la seguente:

59 INTER
50 JUVENTUS
48 MILAN
45 FIORENTINA
44 GENOA
43 ROMA
37 CAGLIARI
36 PALERMO, ATALANTA
35 NAPOLI, LAZIO
31 UDINESE
30 CATANIA
29 SAMPDORIA
27 SIENA
23 BOLOGNA, TORINO
22 LECCE
20 CHIEVO
17 REGGINA

martedì 17 febbraio 2009

QUINTA GIORNATA DI SERIE A ANDATA

video video

Dopo le partite di serie A, con i seguenti risultati:

ATALANTA-ROMA 3-0
CAGLIARI-LECCE 2-0
CHIEVO-CATANIA 1-1
GENOA-FIORENTINA 3-3
INTER-MILAN 2-1
JUVENTUS-SAMPDORIA 1-1
LAZIO-TORINO 1-1
NAPOLI-BOLOGNA 1-1
REGGINA-PALERMO 0-0
SIENA-UDINESE 1-1

la classifica è la seguente:

56 INTER
47 JUVENTUS
45 MILAN
42 FIORENTINA
41 GENOA
40 ROMA
37 CAGLIARI
36 PALERMO, ATALANTA
35 NAPOLI
32 LAZIO
31 UDINESE
27 CATANIA, SIENA

26 SAMPDORIA
23 BOLOGNA
22 LECCE
20 CHIEVO, TORINO
17 REGGINA

lunedì 9 febbraio 2009

QUARTA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video video



Dopo le partite di serie A, con i seguenti risultati:

LECCE-INTER 0-3
MILAN-REGGINA 1-1
CAGLIARI-ATALANTA 0-1
FIORENTINA-LAZIO 1-0
CATANIA-JUVENTUS 1-2
ROMA-GENOA 3-0
TORINO-CHIEVO 1-1
UDINESE-BOLOGNA 1-0
PALERMO-NAPOLI 2-1

la classifica è la seguente:

53 INTER
46
JUVENTUS
45 MILAN
41 FIORENTINA
40 ROMA, GENOA
35 PALERMO
34 NAPOLI, CAGLIARI
33 ATALANTA
31 LAZIO
30 UDINESE
26 CATANIA, SIENA
25 SAMPDORIA
22 BOLOGNA, LECCE
19 TORINO, CHIEVO
16 REGGINA

venerdì 6 febbraio 2009

QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA


Si concludono anche i quarti di finale della Coppa Italia dopo l'ultima partita disputatasi all'Olimpico di Torino tra Juventus-Napoli. I risultati sono i seguenti:

INTER-ROMA 2-1 (INTER)
JUVENTUS-NAPOLI 4-3 dopo calci di rigore (JUVENTUS)
LAZIO-TORINO 3-1 (LAZIO)
UDINESE-SAMPDORIA 1-4 (SAMPDORIA)

Nelle semifinali si affronteranno:

INTER-SAMPDORIA
LAZIO-JUVENTUS

che si giocheranno il 04/03/09 nell'andata e il 23/04/09 al ritorno.

mercoledì 4 febbraio 2009

INFO ROMA


La Roma, priva di Totti, Baptista, Perrotta e Vucinic, ce la mette tutta, ma si lascia sfuggire i tre punti contro una Reggina ben organizzata; complice un campo reso difficile dalla pioggia. In un avvio di gara poco emozionante i capitolini premono, ma i calabresi si chiudono in difesa per poi ripartire in contropiede. Al 43' Corradi trasforma un penalty concesso per trattenuta in area di Mexes ai suoi danni; ma la reazione giallorossa è immediata: al 46' Pizarro pareggia i conti con un grandissimo destro dal limite. Nella ripresa la Roma raddoppia: Campagnolo respinge il rigore di Pizarro concesso per fallo su Okaka, ma poi tap in vincente del Pek. Ma al 36' pareggia inaspettatamente la Reggina: errore di Loria che di fatto serve Cozza, il cui destro rasoterra fa secco Doni. Finisce 2-2. Dopo 4 vittorie consecutive, De Rossi e compagni devono accontentarsi di un pari, il secondo in questo Campionato. Per i giallorossi questo risultato rappresenta un duro rallentamento: con un solo punto, infatti, si portano a quota 37, si lasciano scavalcare dalla Fiorentina e perdono terreno dal 4° posto, ora distante tre lunghezze. Spalletti commenta però positivamente la gara "E' un pareggio che ha valore, ottenuto su un campo difficile con una grande prestazione e contro un avversario molto agguerrito. Abbiamo avuto un pò di sfortuna, ma accettiamo questo risultato". Non è deluso neanche Pizarro, migliore in campo e che ha ritrovato il gol in questa stagione siglando una doppietta personale:"La squadra con tutte le assenze che ha avuto ci siamo comportati benissimo".

martedì 3 febbraio 2009

GIOVANILE CALCIO LACCO "CAMPIONATO REGIONALE MINIALLIEVI"

video

Dopo la vittoria della Giovanile Calcio Lacco, l'ultima in casa con l'Afragola, la squadra allenata da mister Allegretti, si presenta in casa del Real Ortese, campo difficile sul quale la Giovanile Calcio Lacco dimostra subito il suo carattere andando subito in vantaggio grazie alla rete di Calise f. che sfrutta un pertugio apertosi in difesa. Ma la partita, che sembrava essersi messa bene per la squadra ischitana, gli si torce contro, prima arriva il pareggio con un tiro da fuori area mentre il secondo arriva con un dubbio gol sembrato in fuorigioco. La reazione della squadra di mister Allegretti arriva nel secondo tempo, con un gol di Fermo D. giudicato in fuorigioco, poi un rigore procuratosi da Calise F. ma sbagliato da Impagliazzo S., poi su una palla scodellata sempre da Impagliazzo, Infante tira di precisione più che di potenza e il portiere avversario devia in calcio d'angolo aiutato anche dal palo.
Questa domenica la Giovanile Calcio Lacco ha cominciato la scalata per salvarsi, ideale che può diventare realtà visto che al Comunale di Marano la squadra isolana vince per 2-0 grazie alle reti di Impagliazzo S. e il raddoppio siglato da Riccio. Il primo segna su calcio di rigore, mentre il secondo parte da un calcio d'angolo, la palla rimane al centro dell'area di rigore la palla rimane nei piedi di Riccio S. che sigla la sua rete. Domenica si gioca in casa contro il San Vincenzo Pallotti.

TERZA GIORNATA DI SERIE A RITORNO

video video

Dopo le partite di seie A, con i seguenti risultati:

NAPOLI-UDINESE 2-2
JUVENTUS-CAGLIARI 2-3
ATALANTA-CATANIA 1-0
BOLOGNA-FIORENTINA 1-3
CHEVO-SAMPDORIA 1-1
GENOA-PALERMO 1-0
INTER-TORINO 1-1
REGGINA-ROMA 2-2
SIENA-LECCE 1-2
LAZIO-MILAN 0-3

la classifica è la seguente:

50 INTER
44 MILAN
43 JUVENTUS
40 GENOA
38 FIORENTINA
37 ROMA
34 NAPOLI, CAGLIARI
32 PALERMO
31 LAZIO
30 ATALANTA
27 UDINESE
26 CATANIA
25 SIENA
24 SAMPDORIA
22 BOLOGNA, LECCE
18 TORINO, CHIEVO
15 REGGINA

venerdì 30 gennaio 2009

(LA ROMA SI PREPARA) RITARDO DI 15' PER LA SENTENZA DEL TAS


Il calcio italiano si ribella alla sentenza del TAS di Losanna che ha squalificato per un anno Mannini e Possanzini: per esprimere solidarietà ai due giocatori, questo weekend, le gare di Serie A e B prenderanno il via con 15' di ritardo. Così la Roma di Spalletti, reduce dalla bella vittoria contro il Palermo, è pronta a scendere in campo al Granillo, domenica alle 15.15 per disputare la 22/a giornata contro il fanalino di coda Reggina. Sfida importantissima per i capitolini che, a quota 36, dovranno darsi da fare per scavalcare il Genoa, quarto a una sola lunghezza di distanza. Sono 8 gli scontri diretti in terra calabrese tra le due squadre; il bilancio è leggermente a favore dei giallorossi con 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. All'andata Roma-Reggina finì 3-0. I giallorossi preparano la trasferta calabrese sognando e credendo sempre più nella Champions League. Questa mattina i capitolini sono scesi in campo alle 11.00 e, dopo una fase di riscaldamento, hanno svolto la consueta partitella in famiglia. Spalletti per la sfida con i granata ha tutta la rosa a disposizione, fatta eccezione per Montella e Cassetti. Non sembrano esserci novità rispetto alla formazione anti-palermo se non fosse per l'impiego di Taddei al posto di Perrotta e di Pizarro alle spalle di Totti e Vucinic. Queste le probabili formazioni: per la Reggina (3-5-2) Campagnolo, Lanzaro, Valdes, Santos, Krajcik, Barreto, Cozza, Barillà, Costa, Ceravolo, Corradi; per la roma (4-3-1-2) Doni, Cicinho, Mexes, Juan, Riise, Taddei, De Rossi, Brighi, Pizarro, Totti, Vucinic

PREMIO PER LO SPORTIVO DEL 2008


QUESTO PREMIO VA A COLORO CHE SI SENTONO SPORTIVI E CONTINUERANNO A ESSERLO. UN BACIONE.

SECONDA PARTITA DI SERIE A RITORNO

video video
video

Dopo la seconda partita di serie a ritorno, con i seguenti risultati:

ATALANTA-BOLOGNA 0-1
CAGLIARI-SIENA 1-0
CATANIA-INTER 0-2
CHIEVO-LECCE 1-1
FIORENTINA-NAPOLI 2-1
MILAN-GENOA 1-1
ROMA-PALERMO 2-1
SAMPDORIA-LAZIO 3-1
TORINO-REGGINA 0-0
UDINESE-JUVENTUS 2-1

la classifica
è la seguente:

49 INTER
43 JUVENTUS
41 MILAN
37 GENOA
36 ROMA
35 FIORENTINA
33 NAPOLI
32 PALERMO
31 LAZIO, CAGLIARI
27 ATALANTA
26 UDINESE, CATANIA
25 SIENA
23 SAMPDORIA
22 BOLOGNA
19 LECCE
17 TORINO, CHIEVO
14 REGGINA